Info e contatti: Tel. 067010639 – Email info@gruppofantauzzi.it

ONDA D’URTO E PATOLOGIE

La terapia con le onde d’urto è una metodica non invasiva molto utilizzata, poiché possiede un’azione antalgica davvero efficace consentendo di ridurre l’uso dei farmaci antinfiammatori e antidolorifici; essa ha una vasta applicazione, è ben tollerata e non presenta controindicazioni di rilievo.

 

In ambito ortopedico, le onde d’urto focali vengono impiegate principalmente per trattare le seguenti patologie, sia in fase acuta sia croniche:

patologie infiammatorie e degenerative dei tendini, in particolare a carico della cuffia dei rotatori a livello della spalla (con o senza calcificazioni).

Gomito – epicondilite, epitrocleite;

Ginocchio – Tendinopatie del rotuleo e della zampa d’oca;

Pube – Tendinopatie degli adduttori (pubalgie);

Caviglia – Tendinopatie dell’Achilleo, apofisi calcaneari.