Info e contatti: Tel. 067010639 – Email info@gruppofantauzzi.it

MOBILIZZAZIONE DELLA COLONNA VERTEBRALE E PATOLOGIE

La mobilizzazione vertebrale è una tecnica terapeutica, è un trattamento manuale diretto, in grado di rilevare e trattare, dolori conseguenti ad un’alterazione della normale mobilità delle vertebre, questa tecnica ha come scopo quello di eliminare la sintomatologia dolorosa in alcune manifestazioni patologiche della colonna vertebrale e del bacino.

La mobilizzazione vertebrale apporta dei benefici a problematiche neuro-muscolo scheletriche, tra cui:

  • dolore vertebrale ( cervicali, lombalgia, lombo sciatalgia da ernia del disco, ecc)
  • esiti traumatici (colpo di frusta, pubalgia ecc)
  • tensioni muscolari da componente emozionale.
  • vertigini
  • disfunzioni viscerali;
  • distonie neurovegetative;

 

Viene utilizzata anche in caso di problemi posturali.

Inoltre viene effettuata per svariate condizioni limitanti il movimento, come ad esempio casi di immobilità forzata e bassa elasticità muscolare, ed è molto utile per risolvere problemi causati da infiammazioni e spasmi muscolari, oppure scaturiti conseguentemente ad un intervento chirurgico.

ll maggior numero di disturbi interessa spalle, gambe, braccia e spina dorsale.