La ionoforesi è una tecnica elettroterapica con la quale un farmaco viene somministrato attraverso la cute grazie all’impulso fornito da una corrente continua.

La ionoforesi, quindi, rientra nel gruppo delle elettroterapie che utilizzano corrente continua, diversamente dalla TENS terapia, che utilizza la corrente alternata. La corrente utilizzata varia da 5 a 10 milliampere ed è prodotta da un generatore che la trasmette a due elettrodi. Questi ultimi vengono posizionati a contatto con la cute della regione in cui verrà somministrato il farmaco.

Poiché i due elettrodi costituiscono uno il polo positivo e l’altro il polo negativo, il farmaco da somministrare viene posto sull’elettrodo con la polarità corrispondente. Questo elettrodo è posizionato sul punto in cui si vuole effettuare la somministrazione, mentre l’altro elettrodo è posto nelle vicinanze.

Affinché sia assicurata la penetrazione del farmaco, la zona da trattare deve essere prima ben pulita e sgrassata, rimuovendo lo strato più esterno e costituito dalle cellule morte dell’epidermide.

La durata di una seduta, solitamente, è di circa 20-30 minuti.

Nella ionoforesi il farmaco viene somministrato direttamente nell’area da trattare, senza necessità di assumerlo in modo sistemico, evitando così diversi effetti collaterali e accelerando i tempi di guarigione.

La somministrazione del farmaco è indolore, tranne per qualche leggero e sopportabile fastidio durante la seduta.

L’effetto del farmaco allunga, poiché tende ad accumularsi negli interstizi e a essere rilasciato in modo più graduale (rilascio prolungato).

L’iperpolarizzazione delle terminazioni nervose aumenta la soglia di eccitabilità, esercitando un effetto antidolorifico.

Infine possiamo dire che è una terapia indolore questo tipo di trattamento può al massimo causare un leggero formicolio dovuto al passaggio della micro-corrente.

La durata della seduta non deve essere inferiore a 25-30 minuti, perchè nei primi minuti attraversano la barriera cutanea soltanto gli ioni parassiti e solo dopo 15 minuti quelli medicamentosi. Si effettuano cicli di 10-15 sedute, con cadenza quotidiana.

Prenota una seduta di Ionoforesi

Compila il seguente form, verrai ricontattato da un nostro operatore